“Racchiuso da un muro a secco, su un pendio sopra il mare, dove la serenità del cielo e l'azzurro del mare si fondono, in un giardino rosso pietroso, un uliveto dura nella zona rocciosa. Verde di natura primordiale. Giocoso nello spazio. Ramificato in crescita. Umile come un uomo che lo coltiva! ”
L'importanza dell'olivo, le sue origini e la sua coltivazione sono state discusse da molti filosofi, storici e dottori greci. Ippocrate ha prescritto l'olio d'oliva per oltre sessanta diverse malattie e problemi di salute. Oltre a diventare la base della nutrizione, veniva scambiato e pagato. Molti significati simbolici furono dati alle olive e divenne un simbolo di pace, vita, abbondanza, eternità, salute, apprendimento e saggezza. È longevo, quindi i suoi alberi possono raggiungere migliaia di anni. Inoltre, è quasi immortale - dopo duecento anni, germogli self-alberello scoppiano nel sito del vecchio albero.

In onore di questo albero miracoloso, il Festival degli olivi giovani viene organizzato per il terzo anno consecutivo a Mašković Han. È organizzato dall'Agenzia han Vrana e in collaborazione con il Comune di Pakoštane, l'Istituto per la salute pubblica di Zara e l'Ente turistico Pakoštane.

 "L'obiettivo è formare i nostri locali e aiutarli a migliorare la qualità degli oli d'oliva, che è uno dei prodotti indigeni distintivi offerti dal nostro comune. Continuiamo quello che abbiamo iniziato due anni fa e va sottolineato che ci sono più di 100.000 olive alberi nel comune (Pakostane, Drage, Vrana e Vrgada) e raramente quello delle 1.700 famiglie manca di olive ”. - afferma il sindaco Milivoj Kurtov.

Considerando i risultati raggiunti, si può quindi affermare che sempre più olivicoltori in questa zona scelgono di produrre oli di oliva di alta qualità. Ciò indica, sottolinea Erceg, che i nostri olivicoltori stanno diventando più istruiti, che stanno implementando tutte le misure agrotecniche, riconoscendo il momento ideale della raccolta delle olive, selezionando un frantoio di qualità per la lavorazione e la corretta conservazione dell'olio d'oliva, che è l'obiettivo di questo evento.

Puoi vedere i risultati delle medaglie d'oro, d'argento e di bronzo e dei vincitori dei semi oleosi in allegato.